banners/foto_arte_cultura_1.jpg

Arte e cultura

Arte e cultura

Arte e Cultura

Europa, sport e disabilità

Nell'occasione verranno presentati al pubblico gli European Games of Integrated Fencing

- 21 aprile 2018 

Orario: 10.00

Palascherma


Europa, sport e disabilità
Europa, sport e disabilità

Cerimonia di apertura di EU.GIF - EUropean Games of Integrated Fencing - l’evento sportivo internazionale, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, in programma a Jesi nel corso del 2018 dove, attraverso una originale sfida tra atleti normodotati e con disabilità provenienti da oltre dieci Paesi, si intende favorire integrazione, inclusione sociale e cittadinanza attiva.

L'incontro vedrà la partecipazione dei rappresentanti del Coni, del Comitato Paralimpico, della Federscherma, ma anche di campioni passati e presenti, oltre che di autorevoli storici per una lettura, da più prospettive, del tema della giornata incentrata su "Lo sport unisce l’Europa".

 

PROGRAMMA

 

Indirizzi di saluto
Massimo Bacci, Sindaco di Jesi
Manuela Bora, Assessore alle politiche comunitarie

Talk show: "Europa, sport e inclusione"

Fulvio Cammarano, Università di Bologna
L’Unione fa squadra
Fabio Luna, Presidente CONI Marche
Il CONI e l’Unione Europea

Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico
Lo sport come strumento d’integrazione/educativo a livello sociale

Giorgio Scarso, Presidente Federazione Nazionale Scherma
FIS nell’organizzazione di eventi di scherma integrata

Interventi programmati
Mario Sperandini, Consigliere ANFASS Nazionale
Vincenzo Manco, Presidente UISP Nazionale
Andrea Cardinaletti, Fondazione “Garbriele Cardinaletti” ONLUS

La voce degli atleti e dei tecnici: esiste un’identità spotiva europea?
Andrea Cipressa (CT Fioretto), Elisa Di Francisca, Giovanna Trillini, Stefano Cerioni, Valentina Vezzali e Annalisa Coltorti

Il Progetto Europeo EU.GIF
Presentazione del progetto e lancio del torneo EU.GIF
Cerimonia di firma costituzione del Comitato Direttivo Progetto EU.GIF

Conduce
Andrea Carloni, Giornalista


Ingresso: libero

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità