banners/foto_arte_cultura_1.jpg

Arte e cultura

Arte e cultura

Biblioteca Planettiana

Nella giungla delle città

L'irruzione del reale

- 14 luglio 2018 

Orario: 21.30

Piazza Federico II


Nella giungla delle città
Nella giungla delle città

Nella giungla delle città. L’irruzione del reale prende a pretesto il lavoro del drammaturgo tedesco per avviare un confronto a partire dal principio di universalità che è il fondamento della civiltà europea. La comprensione dell’altro come depositario di regole e valori differenti comporta necessariamente una messa in discussione del proprio punto di vista, un problema di coscienza e di diritto: una polarizzazione in cui legge e comandamento morale sono contrapposti. In un clima esacerbato in cui il tema dell’incontro con l’altro si trasforma di giorno in giorno nella sua variante più aggressiva di conflitto con l’altro, riaffiora la necessità di affrontare il tema della tolleranza.

Verrà proposto uno spettacolo popolare, non a caso collocato nella magnifica cornice di Piazza Federico II, simbolo della vicenda federiciana e della sua visione di governo sovranazionale e multiculturale. Qui il gioco scenico prende a prestito le forme e i colori del mercato, della piazza, della festa e del carnevale in una rappresentazione del mondo esagerata e muscolare, vitalistica e disperata, in un dialogo fatto di voci, corpi, impulsi che spingono alla riformulazione di una sorta di oggettività post-culturale, umana, appunto.

Un progetto di Sonia Antinori
Vincitore del Bando MigrArti Spettacolo 2018 del MiBact

Testo e regia di Sonia Antinori
con le compagnie Jungle People di Ancona, Senigallia e Jesi
con la partecipazione straordinaria di Carla Manzon
e con Desirée Domenici e Giacomo Lilliù
coreografie e movimenti Stefania Zepponi
trainer Fausto Caroli
luci e spazio scenico Francesco Dell'Elba
costumi Stefania Cempini
musica e suono Slate
sarto di scena Amadou Cissè
video Matteo Lorenzini
mdiazione interculturale e linguistica Stefania Scuppa
organizzazione Michela Cavaterra
ufficio stampa e social Irene Pezzella
progetto grafico Helen Lageder
fotografo Lorenzo Pavani


Ingresso: libero

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità