banners/foto_arte_cultura_1.jpg

Arte e cultura

Arte e cultura

Biblioteca Planettiana

Progetto Similitudini 2018

Marzo / Dicembre 2018
Similitudini marzo 2018
Similitudini marzo 2018

In questa edizione 2018 ci si interrogherà sulla capacità unica della poesia, a volte magica, di far convivere al suo interno delle coppie antinomiche, contraddittorie


 

Primo appuntamento

 

ETERNA/MORTALE COME POESIA
Poesia e musica tra necessità di raccontare l’uomo e capacità di andare oltre i confini e i limiti del tempo
Dal 24 marzo al 6 aprile 2018
Cortile Palazzo della Signoria
- Installazione poetica “Un verso” della grande poetessa polacca Wislawa Szymborska

Sabato 24 marzo 2018 ore 18,30
Sala Maggiore Palazzo della Signoria
"Cavalieri invincibili degli assetati"
Spettacolo di musica e poesia su Nazim Hikmet e Pierangelo Bertoli.
Il poeta e il cantautore oltre ad aver scritto testi di mirabile bellezza, sono accomunati da un destino molto complicato, dal quale entrambi hanno saputo trarre spunto e ispirazione per la loro produzione. Hikmet è del tutto accostabile a Don Chisciotte che lui stesso canta in una sua poesia definendolo “cavaliere invincibile degli assetati”, non perché nel suo stolto lottare contro i mulini a vento perde in continuazione, ma perché parimenti a Sisifo è sempre pronto a continuare a lottare, senza mai darsi per vinto.
La voce narrante di Alessandro Moscatelli insieme alla chitarra e al canto di Marika Profili faranno conoscere i versi più significativi di Hikmet e le canzoni più belle del cantautore sassolese, ricordandoci che, soprattutto nei momenti di difficoltà, dobbiamo continuare a lottare, senza però mai perdere la nostra umanità.

Ingresso: libero


 

Secondo appuntamento

 

Maggio 2018

LUDICO/DIDATTICO COME POESIA
Molte strade per imparare con la poesia
In questo secondo appuntamento, si vuole sciogliere un’altra antinomia che caratterizza la poesia: il genere poetico è in grado di veicolare concetti e nozioni fondamentali per la nostra formazione etica e civile, ma allo stesso tempo può rappresentare un momento ludico. Andremo alla scoperta di poeti che hanno saputo scrivere anche in chiave comica e ironica, irridendone gli stilemi, sovvertendone le grammatiche, sfruttandone la capacità espressiva.

Ingresso: libero


 

Terzo appuntamento

 

Settembre 2018

DIGITALE/ANALOGICO COME POESIA
La poesia e la sfida con il nuovo millennio tra Facebook e i fogli di carta
La poesia come tutte le altre arti è stata completamente rivoluzionata dall'avvento della società digitale e dalle mutazioni che questa ha prodotto. Da un lato, la promozione, la divulgazione e il marketing legati al mercato della poesia, l'hanno costretta a misurarsi in modo radicale con le nuove tecnologie. Dall'altro però la poesia viene ancora vissuta come resilienza da poeti che scrivono i propri versi esclusivamente con carta e penna, e alcuni che per scelta non trascrivono digitalmente i propri testi.

Ingresso: libero


 

Quarto appuntamento

 

Dicembre 2018

MOBILE/IMMOBILE COME LA POESIA
Fotografia e cinema, la poesia contamina le arti guida del Novecento
Nel quarto ed ultimo appuntamento, si indagherà sui rapporti che la poesia è stata in grado di intrecciare con altre forme di espressività del genere umano. In primo luogo con il cinema e poi con la fotografia, madre storica del linguaggio filmico dal quale si distingue per la sua fissità. Nel corso dell'appuntamento si proporrà in merito una mostra nella quale poesia e fotografia dialogano usando come luogo di incontro il corpo umano.

Ingresso: libero

Per informazioni:

Biblioteca Planettiana
Referente: dott.ssa Manola Gianfranceschi
Sede: Piazza Colocci, 1 - Jesi
Telefono: 0731538345 - 346
Fax: 0731538388
Email: planettiana@comune.jesi.an.it
Orario di apertura:

dal lunedì a venerdì 9:00-13:00
Dal martedì al venerdì 15:00 - 19:00
sabato 9:00-13:00 (solo Salara)
Per le ricerche di archivio si richiede la prenotazione.
Chiusa lunedì 30 aprile 2018

XHTML 1.1 valido CSS valido Dichiarazione di accessibilità